venerdì 3 dicembre 2021

SEGNALAZIONE USCITA: "Zero Assoluto" di Sara Ney

Titolo: Zero Assoluto
Autore: Sara Ney
Casa Editrice: Hope Edizioni
Serie: Ragazzi Trofeo vol.1
Autoconclusivo
Genere: Sport Romance
Traduzione: Maria Rosaria Buonpane
Cover: Angelice Graphics
Data uscita: 03 dicembre 2021
Amazon (link pre-order): https://amzn.to/31mIwr8

Trama: 
 
«Zero assoluto.»
È quello che ha detto l’ultima ragazza con cui sono andato a letto, quando, al risveglio, mi ha guardato per la prima volta, da sobria.
 
Poi, se ne è andata via ridendo e non l’ho più rivista. Non ha importanza che io sia un ricco atleta professionista; ciò che conta per quelle come lei è la mia faccia. Alcuni potrebbero pensare che la bellezza sia solo una qualità superficiale, ma io so fin troppo bene che per tanti non è così.

«Paga!»
È quello che ha detto l’ultima ragazza con cui ho parlato al telefono, quando le ho fatto un’offerta impossibile da rifiutare. Mi è sembrata intelligente e divertente, e ha un disperato bisogno di vendere una collezione di rare figurine di baseball.
 
Sono subito colpito da lei, ma per niente pronto a mostrarmi. Grazie a Dio, non ha idea di chi io sia e che aspetto abbia.
Sono un giocatore professionista: quanto può essere difficile per uno come me mettersi in gioco in amore?
 

COVER REVEAL: "Illecito" di Antonietta Iannone


Titolo: Illecito
Autore: Antonietta Iannone
Editore: Self publishing
Genere: forbidden suspense romance
Pagine: circa 260
Formato: ebook – cartaceo
Prezzo ebook: 2,99€
Prezzo cartaceo: 9,90€
Data pubblicazione: 10 dicembre 2021

TRAMA
Dopo aver perso ogni certezza Cassandra Melbourne si ritrova a dovere riordinare la sua vita, diventata all’improvviso un ammasso di cenere. 
Il caos presente in lei aumenta quando nel suo mondo appare Drake Gibson, suo cognato. 
Anche lui sta cercando di rimettere insieme i cocci della sua esistenza, ed è davvero arduo se Cassie, coi suoi insulti e il suo rancore, non glielo permette. Coesistere con queste premesse sarà impossibile. 
E se il dolore che provano diventasse il collante che li avvicinerà sempre di più?

ESTRATTO
C’è qualcosa di più testardo di un cuore, a questo mondo?
Lo sconfiggi, ma non ti rassereni.
Non sei d’accordo con lui, ma a lui non interessa.
Gli chiedi di darti un po’ di pace, di lasciarti riposare e nonostante ciò continua a fare quello che vuole.
Ovunque esso vada, non abbandonerà mai l’amore da cui vuoi disperatamente fuggire.

BIOGRAFIA
Antonietta Iannone, ventinove anni, calabrese doc, è da sempre appassionata di storia e letteratura classica. Ama leggere e scrivere è diventata una necessità. Vive a La Spezia con marito e figlio peloso.
Ha pubblicato il suo primo romanzo storico, Oltre l’inganno, con la casa editrice O.D.E Edizioni.
 

giovedì 2 dicembre 2021

REVIEW PARTY: "The Guard and The King" di Daria Torresan e Brunilda Begaj


Titolo: The Guard and The King
Autrici: Daria Torresan e Brunilda Begaj
Editore: Amazon Pubblishing
Genere: Contemporary Romance
Categorie: Hate to love, Enemies to lovers, Anti Hero, Romantic Suspense, Age Gap
Prezzo: € 2,99  Incluso in Kindle Unlimited
Pagine: 408
Giorno di pubblicazione: 20 novembre 2021

Ci sono principesse che sognano il Principe Azzurro, e altre che si innamorano del cattivo della storia.

Le cugine Doko sono le discendenti dirette della famiglia più potente dell’Est Europa.
Lajza ha diciotto anni, un carattere forte e un segreto inconfessabile: la folle attrazione per la sua guardia del corpo.
Manol è un uomo ermetico, misterioso, sexy. È nato per proteggere ed è fedele ai suoi padroni.
C’è un divario tra loro, li allontanano vent’anni di età e l’estrazione sociale.
Lui lo sa che Lajza è intoccabile.
Ma lei lo provoca, lo intriga.
Gli offusca la mente come nessuna donna è mai riuscita a fare.
Una passione illecita e proibita li attirerà l’uno verso l’altra fino a farli impazzire.

Bianca ha ventun anni, un animo candido e un’innocenza cristallina. Non è preparata alla tempesta che sta per abbattersi su di lei e su tutta la sua famiglia. Qualcuno nell’ombra sta pianificando una feroce vendetta che ha come obiettivo proprio le giovani eredi.
Un uomo diabolico, crudele, spietato.
Ma anche terribilmente attraente, ammaliante.
Con un ego smisurato tanto da farsi chiamare Il Re.
Le si insinua tra i pensieri. Le altera il battito del cuore.
La fa vergognare per ciò che prova.
Perché lui brama la distruzione dei Doko, e lei non dovrebbe desiderarlo.

La partita che sta per svolgersi sarà decisiva: i pedoni si disporranno sulla scacchiera, si batteranno ognuno per il proprio re.
Quale sarà il finale? 
 
Pur essendo autoconclusivo, il romanzo nasce come spin-off di The Aristocrats.
Si consiglia di leggerli in ordine di pubblicazione per non incorrere in eventuali spoiler.
 
RECENSIONE:
Ho scoperto questa coppia di autrici da più di un anno, in occasione dell'uscita di Forbidden e da allora non ho mai perso una loro storia. Non solo, ho anche recuperato parte dei romanzi precedenti a partire proprio da "The Aristocrats", il libro che precede cronologicamente questo. 

Era ovvio che aspettassi l'uscita della storia dedicata a Manol come un bambino che attende Babbo Natale.

Daria Torresan e Brunilda Begaj, non solo ci hanno regalato quello che tutte le lettrici stavano bramando, ma hanno fatto molto di più… hanno reso "The Guard and The King" un romanzo corale, in cui tutte gli elementi si muovono come su una scacchiera. 

Chi darà scacco al re? Chi muove le pedine?

A questo proposito devo soffermarmi sulla cover. Non sempre se ne fa cenno durante una recensione, ma devo dire che questa merita, sia perché è oggettivamente bella e ovviamente riprende lo stile del primo libro, sia perché c'è un sottile riferimento alla storia, al suo svolgimento… 

La narrazione è divisa in tre parti: mentre la seconda e terza, ve le lascio scoprire da sole, vi lascio qualche indicazione sulla prima parte, senza fare spoiler.

Molte di voi avranno già letto la novella natalizia dedicata ai Doko e ai Norik, che le autrici ci hanno regalato nel 2019. Bene quella stessa novella non è più sul mercato, ma è diventata la prima parte di questo romanzo. 

Se vi state chiedendo il motivo, vi do la risposta che mi sono data io: è nel posto dove deve stare, è il prequel giusto per quello che viene dopo e se state ben attente, se leggete bene tra le righe potrete notare un dettaglio…

Non penserete che ve lo dica adesso, vero? 

Non vi resta che fare una pausa, tre ore dovrebbero bastarvi, e affrontare questa storia.

Vi garantisco che non mollerete facilmente il Kindle, quindi se non avete tempo a sufficienza da dedicargli… mi dispiace per voi: questo libro è una droga, una pagina tira l'altra come una scatola di cioccolatini e nemmeno nelle scene più forti, nelle situazioni più difficili avrete il coraggio di mollare.

La famiglia, opprimente, caotica, rumorosa, aggiungete tutto quello che volete, ma quella di Kendra, perché è sempre lei la regina incontrastata, difende tutti i suoi figli, sempre, qualsiasi cosa accada, anche la peggiore, ed accoglie chi se lo merita, chi apre il proprio cuore all'amore…

Vorrei scrivere un fiume di parole, ma finirei per raccontarvi dettagli importanti di questo romanzo, dettagli che il lettore deve scoprire da solo, sfogliando o divorando le pagine come ho fatto io.  

Non me ne voglia il re, ma la guardia rimane sempre il mio preferito tra i due.
Romanzo promosso 4/5 stelle

 

SEGNALAZIONE USCITA: "Ho una cotta per il mio capo" di Daniela Serpotta

Titolo: Ho una cotta per il mio capo
Autore: Daniela Serpotta
Casa editrice: Self Publishing
Genere: Commedia romantica
Pagine: 264
Formato: ebook
Prezzo: 0,99 euro fino al 05/12 poi 2,99
Store on line: Amazon e abbonamento KU
 
Trama:
Sara lavora come assistente di direzione nel gruppo editoriale Corsi a Torino.

Ambiziosa e determinata è decisa a non lasciarsi distrarre da improbabili storie d’amore ma cela un interesse proibito.

Marco Corsi è un importante editore.
 
Spietato, e senza alcuna considerazione della privacy altrui, non ammette errori né confidenze.
Il loro team funziona bene e i risultati portano a celebrati riconoscimenti.

Sara definisce, l’attrazione per Marco, una semplice cotta, nonostante vivano un rapporto conflittuale. 

Parlano, discutono e si punzecchiano. 

Certa che una sola notte con lui basterà a smorzarne il desiderio, lei decide di flirtare fino a che non riesce a ottenere ciò che vuole. Una notte di sesso.

E Marco? Uomo astuto e dalla volontà d’acciaio…
Come reagirà a quel tentativo di essere usato?  
 

SEGNALAZIONE USCITA: "Baci alla ciliegia - Grover Beach Team vol.3" di Anna Katmore

Titolo: Baci alla ciliegia
Autore: Anna Katmore
Serie: Grover Beach Team #3
Autoconclusivo
Genere: Sport Romance - Young adult
Traduzione: Maria Elena Salvatore
Cover: Angelice Graphics
Data uscita: 02 dicembre 2021
Amazon (link pre-order): https://amzn.to/3d4CcqM

Trama:
La vita di Samantha Summers, figlia di un generale dell’esercito, non è facile. 
Spostarsi da un continente all’altro, ogni due anni circa, può aiutare un’adolescente a imparare quattro lingue diverse a tempo record, ma uccide inevitabilmente la sua vita sociale.
 
Una volta giunta a Grover Beach, Samantha incontra Tony Mitchell, un ragazzo molto sexy, che le fa passare l’inferno, senza una ragione evidente, tanto che la prospettiva del nuovo anno scolastico in arrivo fa venire voglia a Samantha di fuggire.
 
C’è solo una cosa ancora più snervante di tutto questo messo insieme. Per qualche strana ragione, sembra che Samantha non riesca a smettere di sognare a occhi aperti questo ragazzo impossibile. E, cavolo, se lui sa baciare! Anche fuori da sogni...

mercoledì 1 dicembre 2021

RECENSIONE: "L’amore sta bene su tutto" di Maia

 

Titolo: L’amore sta bene su tutto
Autore: Maia
Genere: Chicklit
Pagine: 405
Formato: Ebook
Prezzo: 1,99
Store on line: Amazon e abbonamento KU
 
Data pubblicazione: 1 dicembre 2021

Trama:
 
Aria ha raggiunto quell’età che alle donne non si domanda più, non ha un uomo da quando Robbie Williams bazzicava nei Take That e nella sua lista dei buoni propositi per il futuro c’è l’imperativo di evitare nuovi casi umani del sesso opposto.
 
La sua migliore amica la definirebbe logorroica, disordinata, sconclusionata, distratta, insicura, eterna indecisa… ma ehi, Aria ha anche dei difetti!
 
Crede in tutte le sfumature del rosa, nell’oroscopo di Paolo Fox, in Coco Chanel e nel lieto fine firmato Walt Disney.
 
Durante la disperata ricerca di un lavoro che le permetta di pagare l’affitto del piccolo appartamento in centro Milano, Aria si imbatte nel perfetto principe azzurro da fiaba: Massimiliano Manfredi. 
 
Professore universitario, alto, occhi imperscrutabili. Peccato per quel brutto carattere da saccente precisino…
 
Il detto recita che gli opposti si attraggono, ma forse gli opposti possono anche imparare ad amarsi?
Probabile, dato che l’amore sta bene su tutto.
 
RECENSIONE:
Non ridevo leggendo un libro da tantissimo tempo. E quello che vi presento oggi mi ha fatto ridere così tanto che in sala d'attesa dal medico ho dovuto trattenermi.

Di chi è la colpa? Ovviamente di Aria Di Mare, la protagonista del nuovo romanzo di Maia, dal titolo L'amore sta bene su tutto.

Aria è un incrocio tra Bridget Jones e Becky la protagonista dei libri della Kinsella: pasticciona, single, amante dello shopping.

Per fortuna che a tenerla in riga ci pensa Federica, la sua migliore amica, a volte la sua coscienza, quella che la scuote quando lei si butta giù e non si valorizza.

Perché Aria è una ragazza come tante, un po' in sovrappeso, che non ha fiducia nelle sue capacità, ma che invece nasconde un talento innato per il cucito… deve solo trovare il coraggio di osare.

Ma cosa c'entra una come lei con il composto professore di università che conoscerà grazie alla sua fata madrina?

Premesso che il primo approccio tra loro è quanto mai imbarazzante, perché lei, oltre che sbadata, è la regina delle figuracce… ecco perché vi ritroverete a ridere senza ritegno.

Aria non è solo questo ovviamente e ne darà dimostrazione durante la narrazione.

Narrazione che è tutta dal suo punto di vista, ma possiamo capire molto del personaggio maschile dai dialoghi, e dalla descrizione che ne fa la protagonista.

Non voglio scendere troppo nei dettagli della trama, vi basti sapere che oltre alle risate il romanzo vi farà battere il cuore, farete il tifo per Aria e vi emozionerete con lei. 

Quella che arrivate alla fine avete letto, è una storia che vi farà riflettere: dietro alla goffaggine di Aria c'è una donna divertente, appassionata, dolce e che ha bisogno solo di essere amata. Dietro alla rigida compostezza del professore, c'è un uomo affascinante, attento e pure innamorato… 

Perché come recita il titolo del libro… L'amore sta bene su tutto.
Romanzo promosso 4,5/5 stelle

Blog Tour - 5 motivi per leggere il romanzo: "La dodicesima pagina" di David Liss

Titolo: La dodicesima pagina
Autrice: David Liss 
Casa Editrice: Vintage Editore
Collana: Gli imperdibili
Categoria: letteratura straniera, storico, fantasy
Formato: 13x21 con alette e decorazioni in oro
Pagine: 400
Prezzo: 18,00 €
Uscita: Ottobre 2021

Una cosa è accettare di esseere impotenti nel fermare la sofferenza nel mondo, un’altra beneficiare di ciò che porta miseria agli altri.
 
L’Inghilterra sta cambiando. 
 
Fabbriche e industrie si moltiplicano portando trasformazioni radicali nel tessuto sociale ed economico del Paese. Natura e progresso si scontrano lacerando per sempre l’anima dell’antica Albione. 
 
Lucy Derrick è una giovane donna di buona educazione con scarse finanze. Dopo la morte dell’amato padre è costretta a trasferirsi, come ospite indesiderata, dal suo tirannico zio. In procinto di sposare un industriale locale del Nottinghamshire, la sua vita, miserabile e rassegnata, è improvvisamente stravolta dall’apparizione di uno sconosciuto, il famigerato poeta libertino Lord Byron, che si presenta a casa dello zio Lowell in evidente stato di alterazione chiedendole di «raccogliere le foglie» e non sposare Mr Olson. 
 
Sconvolta dalla scena e disorientata dal senso di quelle richieste, incapace di afferrare pienamente il senso di quello che sta accadendo, Lucy trova conforto nella misteriosa Mary Crawford che la inizierà ai segreti di un mondo in cui tradizione ed evoluzione si combattono fino all’ultimo sangue, un mondo in cui il confine tra magia e realtà è labile fino quasi a scomparire.
 
Tra inganni, cospirazioni e colpi di scena, Lucy dovrà fare i conti con un libro misterioso che da solo può salvare, non solo la persona a lei forsse più cara, ma cambiare per sempre le sorti del Paese e del futuro del mondo interi, obbligandola a trovare dentro di sé doti e poteri che non avrebbe mai immaginato possedere.
 
La dodicesima pagina fonde, con magistrale consapevolezza narrativa, storia e magia, romanzo di formazione e fantasy, senza trascurare quel pizzico di romanticismo che confermano David Liss un funambolo della letteratura contemporanea.
 

            TAPPA BLOG TOUR: 5 MOTIVI PER LEGGERE IL ROMANZO
 
Buon pomeriggio lettrici!!!
Oggi ho il piacere di partecipare al blog tour del romanzo di David Liss, "La dodicesima pagina", edito dalla Vintage Editore che ringrazio per la copia cartacea. Il tour è organizzato come sempre dalle colleghe Cassandra Lloyd e Alessandra Capponi.

Come accaduto per altri libri Vintage, è mio compito elencarvi i 5 motivi per cui dovreste leggere questa storia:

  • Al primo posto c'è sicuramente la protagonista femminile: Lucy Derrick è un personaggio che entra nelle simpatie del lettore subito, dopo pochissime pagine. La giovane donna è orfana e vive con uno zio che non vede l'ora di darla in moglie per non doverla più mantenere. Pur educata e rispettosa delle convenzioni appare quasi una ribelle, ha proprie opinioni e le manifesta. Farà la conoscenza di qualcosa di inaspettato per lei, qualcosa che faticherà a capire: la magia.

  • Ed ecco il secondo motivo che dovrete prendere in considerazione: la magia è presente in questa storia, è il filo conduttore degli eventi che accadono a Lucy, ed imparerà a gestirla grazie ad una donna che le diverrà amica, l'unica che ha. 

  • Ma sono le atmosfere magiche ad affascinare il lettore. È come essere catapultati in un racconto di Dickens (anche se storicamente sono ambientati qualche anno dopo questo romanzo). L'autore è stato così accurato nei dettagli, pur centellinandoli nelle pagine, che spesso ho avuto l'impressione di vivere le scene con gli stessi occhi della protagonista.

  • Il terzo motivo, quindi è senza dubbio lo stile dell'autore: è la prima volta che leggo qualcosa di suo e devo dire che il risultato è stato molto soddisfacente. La sua bravura sta tutta nei particolari, nella precisione con cui li espone, nell'accuratezza storica. Ed è durante la lettura, quando riusciamo a "vedere" che ci accorgiamo di quanto il lavoro dello scrittore sia davvero ben fatto.

  • Un altro degli aspetti del romanzo che può essere considerato un valido motivo per leggerlo è senza dubbio lo spaccato della società che viene messo in evidenza durante la narrazione: Lucy avrà a che fare con i primi aspetti dell'industrializzazione: il suo futuro marito, o meglio quello che lo zio vuole farle sposare, è proprietario di una fabbrica e passa tutto il suo tempo lì tra macchinari ed operai. Ma è proprio sugli operai che David Liss mette il focus, evidenziando le pessime condizioni in cui sono costrette a lavorare, considerando che vengono impiegati spesso anche donne e bambini.

  • Per finire i personaggi: tra buoni e cattivi gli attori di questa storia sono diversi oltre a Lucy. A partire da Miss Crawford, l'amica che le aprirà la mente alla magia, poi c'è Mrs Quince che sembra più una carceriera che una governante… Incontriamo Lord Byron, il poeta che affascina la nostra protagonista e anche noi che leggiamo. 
Infine ci sarà una figura maschile che farà la differenza ma quello lo scoprirete solo leggendo?
Vi aspetto tra qualche giorno con la recensione dove approfondiremo meglio altri aspetti del romanzo. 
         
                                                              

COVER REVEAL: "Ops, ho baciato un’elfa!" di Francesca Palamara

 

Titolo: Ops, ho baciato un’elfa!
Autrice: Francesca Palamara
Genere: Commedia romantica natalizia
Casa editrice: Self Publishing
Formato: ebook
Prezzo: 0,99 in pre-order dall’01 dicembre - 1,99€ dal 10 dicembre
Store on line: Amazon
Data di uscita: 10 dicembre 2021

Trama:
Zack Williams è il più ricercato avvocato di New York, la sua fama di squalo in tribunale lo precede. 
Ha una modella per fidanzata dedita alla vita mondana e pensa che le festività natalizie siano solo un pretesto per scambiarsi doni costosi. 
 
Questo fino a quando la sua lussuosissima macchina non si scontra con quella di Elalith, un’elfa che sembra approdata direttamente dal Circolo Polare Artico.
 
Lei è una ragazza che non ha perso ancora la speranza nella magia del Natale, nonostante la vita l’abbia messa di fronte a mille difficoltà e privata degli affetti più cari sin da neonata. 
Lith aspetta il Natale proprio come faceva da bambina: con gli occhi rivolti al cielo in una muta preghiera che almeno quest’anno avvenga un piccolo miracolo. Non sa però che il suo miracolo ha occhi color cioccolato e va in giro per le strade di New York in giacca e cravatta. 
 
Zack perderà la testa per quell’elfa che lo ammalia sin dal primo sguardo. Lith però, questa volta, rischia di perdere il cuore… 
 
Tra luci scintillanti, un immenso albero illuminato e nuove amicizie Lith e Zack capiranno quanto è importante vivere il Natale circondandosi di ricordi che resteranno imprigionati tra mente e cuore.

SEGNALAZIONE USCITA: "L’amore sta bene su tutto" di Maia

 

Titolo: L’amore sta bene su tutto
Autore: Maia
Genere: Chicklit
Pagine: 405
Formato: Ebook
Prezzo: 1,99
Store on line: Amazon e abbonamento KU
 
Data pubblicazione: 1 dicembre 2021

Trama:
 
Aria ha raggiunto quell’età che alle donne non si domanda più, non ha un uomo da quando Robbie Williams bazzicava nei Take That e nella sua lista dei buoni propositi per il futuro c’è l’imperativo di evitare nuovi casi umani del sesso opposto.
 
La sua migliore amica la definirebbe logorroica, disordinata, sconclusionata, distratta, insicura, eterna indecisa… ma ehi, Aria ha anche dei difetti!
 
Crede in tutte le sfumature del rosa, nell’oroscopo di Paolo Fox, in Coco Chanel e nel lieto fine firmato Walt Disney.
 
Durante la disperata ricerca di un lavoro che le permetta di pagare l’affitto del piccolo appartamento in centro Milano, Aria si imbatte nel perfetto principe azzurro da fiaba: Massimiliano Manfredi. 
 
Professore universitario, alto, occhi imperscrutabili. Peccato per quel brutto carattere da saccente precisino…
 
Il detto recita che gli opposti si attraggono, ma forse gli opposti possono anche imparare ad amarsi?
Probabile, dato che l’amore sta bene su tutto.