mercoledì 30 settembre 2020

REVIEW TOUR: "Albedo - Anima di Cristallo vol.3" di Zoe Blac


TITOLO: Albedo
AUTORE:
Zoe Black
EDITORE:
Self Publishing
SERIE:
ANIMA DI CRISTALLO
VOLUME:
3 di 3 (Nigredo, Rubedo, Albedo)
GENERE:
Contemporary Romance (erotic, angst)
PREZZO E-Book:
€ 2,99 
PREZZO CARTACEO:
€14,00
DATA DI RILASCIO:
17 settembre 2020

TRAMA:
Qualcosa si è rotto dentro Rush, Michelle tenta invano di aggiustarlo, ma il dolore recondito che affiora dall’anima sembra più forte di ogni determinazione a superarlo. Nuovi segreti e oscure menzogne minano il legame tra i due amanti e il destino implacabile, ancora una volta, orienta le sorti in un gioco che finirà per separare le loro vite. La guerra per qualcuno sembra vinta, ma si sa che l’ultima parola non è mai detta. Il tempo e le distanze rafforzano o indeboliscono un amore? Cosa vuol dire ritrovarsi con gli stessi occhi eppure profondamente diversi? Albedo è una storia di paure, di passioni irrequiete e brucianti, che si incidono sulla pelle mettendo a nudo le coscienze. Il finale tanto atteso è arrivato, con l’alba di un nuovo giorno si conclude la trilogia di Anima di Cristallo.



BIOGRAFIA AUTRICE:

È una imprenditrice di larghe vedute. Artista poliedrica, laureata all'Accademia di belle Arti, dopo due master in comunicazione e cool hunting, avvia una carriera nel B2C, attiva a tutt’oggi.

Scrive sotto pseudonimo, disegna, dipinge, appassionata di musica e arte, compone racconti e legge romanzi da quando è bambina.
La sua prima opera auto pubblicato è CLAUSTROFOBIA, un romanzo erotico-noir che fa parte della Dilogia del Buio assieme a NEMESI e si conclude con la novella INCANTO.
Zoe ha sempre dichiarato di voler mantenere la propria indipendenza rispetto alle dinamiche imposte dalle case editrici, scrive solo per passione e lo fa seguendo la propria indole e l’ispirazione. Dopo la trilogia di ANIMA DI CRISTALLO (NIGREDO, RUBEDO e ALBEDO) verranno alla luce pubblicazioni molto diverse tra loro, tra queste una novella dark distopica e una raccolta di fiabe noir che faranno parte di un importante progetto a quattro mani realizzato con un l’autore Stefano Lacuessa.
Zoe parteciperà alla fiera del Romance di Milano. 

CONTATTI
PROFILO FB https://www.facebook.com/zoe.blac.7587
PAGINA UFFICIALE  www.facebook.com/ZoeBlacAutrice
INSTAGRAM  https://instagram.com/zoeblacauthor?igshid=5iy3crt8sjh6
PAGINA AMAZON  https://amazon.com/author/zoeblaceroticnoir
 

RECENSIONE: 

Buona serata a tutte, oggi dopo una giornata caotica, il lavoro prima di tutto, arrivo a presentarvi la mia ultima lettura: si tratta del terzo capitolo della serie “Anima di Cristallo” dal titolo “Albedo” dell’autrice Zoe Blac che ringrazio per la copia ebook fornita.

Scrivere queste righe di recensione non è stato facile, perché mi sono resa conto che sarò una voce fuori dal coro: questo libro, assieme alla sua trilogia è stato molto acclamato dalle blogger che lo hanno letto prima di me, ma per quanto mi riguarda è stato una lettura sofferta, perché ho faticato ad assimilare la storia.

Non avevo ancora letto nessuno dei tre, ma altri libri dell’autrice sì, e per affrontare questo, ho dovuto recuperare i primi due. Quello che mi ha spiazzato però è stato il primissimo capitolo di questo nuovo romanzo, il modo rude, violento con cui Rush tratta Michelle…

Ma soprattutto ho faticato a capire il personaggio di Michelle, il suo atteggiamento, come se nulla fosse successo, il suo amore incondizionato per un uomo mutevole e problematico.

La narrazione in terza persona, con una voce esterna che ci racconta le loro vicende, ma anche le loro emozioni, non mi ha aiutato ad entrare in empatia con i personaggi, e ha reso difficile accettare l’atteggiamento di Michelle.

La componente suspense, i misteri e i segreti che coinvolgono Rush e la sua complicata famiglia, sono stati invece una parte piacevole da leggere, il cercare di scoprire cosa si nasconde dietro a certi atteggiamenti… insomma Rush è in cerca di risposte, e noi con lui.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico del romanzo, la sua stesura, la trama, l’intreccio, il carattere e l’aspetto dei vari personaggio che appaiono sulla scena, sono ineccepibili: il testo è curato, non sono presenti errori, la lettura si presenta fluida e il ritmo appare sempre sostenuto.

Mi dispiace di non poter valutare più di così questo romanzo, purtroppo la lettura è soggettiva e ciò che per una di noi è un romanzo eccellente, non può necessariamente esserlo per un altro lettore.

Magari non era il momento giusto per me, ma potrebbe esserlo per voi, per cui date una possibilità alla trilogia e ai suoi personaggi.
Voto sufficiente 3,5/5

SEGNALAZIONE USCITA: "Bad Reputation" di Bianca Ferrari & Paola Chiozza

Autrici: Bianca Ferrari, Paola Chiozza
Titolo: Bad Reputation
Sottotitolo: the damned series #2
Editore: Self publishing
Genere principale: romance new adult contemporaneo
Sottogeneri: angst, mafia
Data d'uscita: 30 settembre 2020
Prezzo ebook: 2.99€
Prezzo cartaceo: 13.99€
Link al primo volume: https://amzn.to/2Ewu2Kc
Volume conclusivo della serie:


Strillo: «Mi ama, mi odia, ma non può fare a meno di me.»

TRAMA:
Sono passati quasi due mesi da quando Damian se n’è andato, lasciando Chastity a fare i conti con un segreto che non avrebbe mai voluto conoscere.
La musica nelle loro vite è diventata un sottofondo malinconico.
Mentre lui è in Irlanda, a lottare contro chi lo vorrebbe parte di un sistema che ripudia con tutto se stesso, lei è sola. Abbandonata in una Boston fredda e cupa, con il fratello Jeremy a spezzare la melodia della sua esistenza.
Ingannati da chi li vorrebbe lontani, vittime di un destino spietato e beffardo, Damian e Chastity devono decidere di chi fidarsi e di chi no, per salvare il loro amore appena nato.
La promessa che si sono fatti prima di partire rischia di svanire nel vento.
Perdonare è semplice, ma dimenticare è impossibile, anche per un’anima pura come quella di Chastity.
Senza scelta, senza più niente da perdere, Damian decide di sacrificare tutto quello che gli è rimasto per la ragazza che ha giurato di proteggere in eterno.
Ma quando il seme del dubbio viene instillato in due cuori fragili, le radici scavano e distruggono fino a trasformarli in macerie.
La vita offre sempre una seconda possibilità, saranno capaci di afferrarla e di difendere il
loro amore?

                                                            

SEGNALAZIONE USCITA: "Una nota nel cuore – Marta e Joseph (Prequel)" - Ilaria Mossa


Titolo: Una nota nel cuore – Marta e Joseph (Prequel)
Autore: Ilaria Mossa
Editore: autopubblicato
Prezzo ebook: 2,99 € (prezzo lancio 1,99)
Prezzo cartaceo: Da definire
Data di pubblicazione: 30 settembre 2020
Preordine: 23 settembre

Quarta di copertina:
Alla Moz-Art è tempo di prime volte e cuori in subbuglio. Sono gli anni Novanta e in America si respira una certa aria di ribellione e cambiamento che non fatica a riversarsi anche sugli adolescenti. Marta non ha mai conosciuto un ragazzo introverso, dagli occhi dolci e la capacità di ascoltare come Joseph. Anzi, i tipi come lui nemmeno li guarda. Di solito. Ma, come spesso accade nella vita, l’amore si rivela nei luoghi più inaspettati.
I genitori di Marta, però, non vedono di buon occhio quel ragazzo insicuro, povero, così diverso da ciò che si aspettano per la propria bambina. Così, fra pazzie e incertezze, Marta e Joseph dovranno fare i conti con il futuro per capire se il cuore ha la priorità o gli ostacoli sono troppo grandi da superare.
Il libro contiene lo spin off “18 anni dopo”!

Estratto:
Dopo quella sera, capii che l’amore era un processo lento, come un virus che ti entra nella pelle quando meno te l’aspetti e poi, all’improvviso, ti ritrovi con un mal di pancia atroce. Da un giorno all’altro, ti ritrovi ad amare una persona ma non sai nemmeno quando è iniziato, qual è stata la causa scatenante. Succede e basta. Il tuo cuore batte all’impazzata quando sei insieme a lei ma non capisci in quale esatto momento ha iniziato ad accelerare.

L’autrice:
Ilaria Mossa è nata a Bari il 20 ottobre 1993. Grazie alla piattaforma Wattpad, nel 2016, si è innamorata della scrittura e ora non può più farne a meno. “Una nota nel cuore” è il suo romanzo d’esordio.
Facebook: www.facebook.com/MossaIlaria
Instagram: www.instagram.com/ilarymossa
Twitter: twitter.com/ilary933
Wattpad: www.wattpad.com/user/Ilaria_Mossa
Email: mossailaria@gmail.com

                                                            

BLOGTOUR - Tappa 4: "Una mummia in libertà" di Francesca Ruggiu Traversi


Titolo: Una mummia in libertà
Autore: Francesca Ruggiu Traversi
Illustratrice: Francesca Gallina
Collana editoriale: Segreti in giallo
Genere: Giallo per ragazzi
Pagine: 78
Cartaceo: - E-Book: (€ 1,99 ) - €2,99
Uscita: 11 Settembre 2020

SINOSSI
Al paese di Castel Gambarotta arriva il famoso archeologo Malaugurio, per allestire una mostra sull'antico Egitto. Emma e Mattia, amici per la pelle, si recano a visitarla con la scuola, ma un terribile evento li attende: il sarcofago del "Faraone senza nome" si apre dopo 4000 anni. C'è una mummia furiosa in libertà!
Come fare per fermarla?
Guidati da Septimus, il vecchio custode del cimitero, Emma e Mattia si mettono all'opera prima che sia troppo tardi...
 
Tappa 4
 
-
Biografia dell'illustratrice
 
Illustratrice freelance diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano collabora dal 2006 con importanti case editrici italiane e straniere, agenzie di comunicazione, tiene laboratori per bambini, realizza opere su tela, creazioni tridimensionali dipinte a mano e lavori di grafica Principali collaborazioni: La settimana enigmistica, Fabbri Editori, Gruppo RCS, EL Edizioni, Piemme Editore, Raffaello Libri, San Paolo Editore, Cheltic Publishing, Il Mulino a vento Editore, Lattes & Co. Editore, Loesher Edizioni, Gruppo Edicart, Ghisetti & Corvi, Pulsa Publishing, Axis Publishing London, Paddybooks, Expansion SPA per Pizzoli, Holbein & Patners, Modus Comunicazione, Emergency, Hotel Chateau Monfort Milano, Hotel Ville sull’Arno Firenze, Hotel Villa Pliniana, Scai comunicazione… Mostre e concorsi: Red Publishing e Malagutti onlus, Zero magazine 2012, Fondazione Malagutti 2011, Syria Poletti sulle ali delle farfalle 2009, Guagliò mettiamoci sulla buona strada, Annual Associazione Illustratori 2008-2012-2014, Premio Sergio Fedriani 2008-2011, Hasbro 2017, Imago 2007, Noir Film Festiva Courmayeur, Andersen Contemporaneo, Unicef Gender Equity, Hipe Gallery Milano, V.A.C.A. libri mai visti…

- Racconto e immagini. La parola all'illustratrice Francesca Gallina
 
Fin dalla prima lettura del testo, nella mia mente hanno iniziato a prendere vita i personaggi raccontati da Francesca. L’autrice è stata molto brava a caratterizzarli e ha così stimolato la mia fantasia e, sicuramente, anche quella dei lettori. Quando il testo narra di avventure e situazioni dinamiche, è come se le immagini si creassero da sole e prendessero vita, e con esse i protagonisti della storia, ognuno con le sue peculiarità. Questa storia è un racconto vivace e dinamico da cui ho creato delle illustrazioni che spero risultino altrettanto fresche e divertenti, colorate e accattivanti. Mi sono molto divertita nel collaborare a questo progetto, spero possiate farlo anche voi leggendo il libro! 

LE ALTRE TAPPE DEL BLOGTOUR

COVER REVEAL: Cucina e Burlesque di Gioia De Bonis


Titolo: Cucina e Burlesque
Uscita: 15 ottobre 2020
Ebook: 2.30
Cartaceo: da definire
Editore: self-pub
Genere: romance/enemy to lovers

TRAMA: 

Philippe ha 33 anni e un sogno e Mirta, invece, a soli 26, sta vivendo il suo. Cos'hanno in comune una cameriera sbadata e un cuoco da stella Michelin? Nulla, sembrerebbe, ma Philippe e Mirta, pur essendo due persone così diverse, sono governate dalla stessa caparbietà: lui vuole ottenere la sua stella ad ogni costo e lei ha deciso di mettersi contro tutto e tutti, vivendo una doppia vita, per fare ciò che desidera da sempre.
Presto però quei due mondi collideranno e quei due testoni che li abitano capiranno che l'amore è come una buona ricetta: servono solo gli ingredienti giusti per farlo funzionare!
Segreti, bugie e travolgente passione. Fuoco e Fiamme.
Parole affilate come coltelli e ricordi che bruciano come padelle fiammeggianti.
Philippe e Mirta, sapranno destreggiarsi fra i fornelli della passione, per arrivare a danzare sotto le stelle?


Estratto 1: «Mi dispiace per poco fa: non volevo finisse così…»
Lei scosse la testa. «Tranquillo, davvero. Stavo pensando di licenziarmi da tempo…»
«Beh, siccome mi sento in colpa» disse guardandola negli occhi e tirando fuori un biglietto da visita dalla tasca. «Ecco, prendi questo e vieni al mio ristorante. Stasera, alle otto. Chiedi di Philippe, che poi sarei io…»


Estratto 2: Philippe fissava quello spettacolo che ora sedeva su una semplicissima sedia di ferro, muovendo le gambe a destra e sinistra, con un’eleganza e una sensualità che lui non aveva mai riscontrato in nessun’altra quando, quasi nello stesso istante, Julian tirò la sua camicia e la ragazza si alzò in piedi, guardandolo dritto negli occhi.
«Dio, è…» disse, sedendosi al tavolo accanto a suo fratello.
«Lo so, è bellissima!»
«Bellissima? No, quella è una dea. Tutti la guardano e tutti vorrebbero averla, ma lei sta guardando me…» esclamò proprio nel momento in cui lei si mosse verso la destra del palco e iniziò a scendere dalle scale, fermandosi fra i tavoli ogni tanto per coinvolgere il pubblico.
«E sta venendo dritta da questa parte, fratellone!»

martedì 29 settembre 2020

SEGNALAZIONE USCITA: "Schegge di vetro" di Irene Catocci

TITOLO: Schegge di vetro
AUTORE: Irene Catocci
EDITORE: Words Edizioni
GENERE: Forbidden romance/Friends to love romance
FORMATO: Ebook (2,99 – 0,99 nel giorno d’uscita) - Cartaceo (15,90)
Pagine: 257

RELEASE DATE: 30.09.2020
DISPONIBILE SU AMAZON E IN TUTTE LE LIBRERIE

Io spero ogni giorno di svegliarmi e di non amarti più, ma ogni volta ti sento sempre più mia, sempre più vicina.
Non guariremo mai, Livia.

TRAMA

I segreti possono distruggere la vita. Lo sanno bene Livia e Anita, madre e figlia. La prima accompagnata da una intima sofferenza che si porta dietro dall’adolescenza, la seconda fragile e insicura, alla disperata ricerca dell’affetto che le è mancato per tutta la vita. Un equilibrio precario il loro, che crolla definitivamente quando, attraverso i diari di Livia, Anita scopre un segreto inconfessabile, tenuto nascosto per anni: non è la figlia legittima di quello che ha sempre creduto suo padre, ma frutto di un amore tossico come il più letale dei veleni. Due donne alle prese con i propri tormenti: Anita e l’amore per il suo migliore amico Nicola; Livia, succube di un sentimento deviato e con un cuore fragile come vetro, frantumato sotto il peso delle bugie. Un libro intenso, tra segreti inconfessabili e le inevitabili conseguenze a cui si va incontro quando la verità, scomoda, dannata e proibita, viene a galla.

L’AUTRICE

Irene Catocci vive in un paesino dal sapore medievale, nel cuore della maremma grossetana, con il marito, le loro due figlie e un cane con l’indole di un gatto. Ama la tranquillità, leggere, dipingere e praticare l’equitazione di campagna. Scrivere è, per lei, un modo per tirare fuori le innumerevoli personalità che le sussurrano all’orecchio: una necessità.
Ha pubblicato Il dono (seconda edizione, 2018), Killer. Amore e Morte (2018), J.Skull (2018), Cuore di Jagoda (2019), Quel mare profondo (2019), Doomed (2020). Schegge di vetro (edizione ampliata e riveduta di Filo Spinato) è il suo primo romanzo edito Words Edizioni.


ESTRATTI

1.Il ragazzo riflette un attimo, poi lo sguardo gli si illumina. «Bacia Enea» dice ridendo.
Spalanco la bocca. «Cosa?» Tra tutte le cose bizzarre che mi erano venute in mente, questa è l’unica a cui non ho pensato.
«Che sarà mai? Chiudi gli occhi e conta fino a tre» dice una ragazza accanto a Mirko, che non ho mai visto prima.
Non sento i suoi amici ridere, non sento niente, sono troppo agitata e sconvolta per prestare ascolto alle battute e agli schiamazzi.
«Questa me la pagherai, amico» dice Enea, dando una spallata a Mirko, che ride tenendosi la pancia con le braccia.
«Dai, sarà come baciare lo specchio» dice Thomas.  
«Quando toccherà a te, ti farò baciare il culo del tuo cane» ribatte mio fratello, alzandosi in piedi. Le risate dei suoi amici rimbombano nella stanza. La musica alta non riesce a surclassare il battito del mio cuore furioso.
Enea mi afferra per le braccia, che tengo lunghe sui fianchi, e mi dice: «È una cazzata colossale, Livia. Conta fino a tre e sarà tutto finito.»
Lo guardo con gli occhi sgranati, non muovo neppure un muscolo ma, nell’attimo esatto in cui Enea preme le labbra sulle mie, mi rilasso. E lo sento, sotto l’agitazione e l’imbarazzo del momento, sotto le orecchie che fischiano e il cuore accelerato, sotto il sapore dolciastro della Caipiroska alla fragola, sento il vento della brughiera sferzarmi il viso con delle raffiche poderose, che mi fanno sentire felice e triste nel medesimo istante.
Sto baciando mio fratello, e non provo orrore.
Sto baciando mio fratello, e mi sento scossa in dei posti mai sentiti prima.
Sto baciando mio fratello, e marcirò negli inferi per questo.

2.Lo studio era un posto sicuro. Anita si guardò attorno e lo percepì come roba sua, riconobbe ogni angolo: le pareti con le stampe dei suoi quadri preferiti presero corpo e anima di fronte a lei; Egon Schiele, con la sua visione contorta del corpo femminile, scheletrico e nevrastenico; l’immenso Vincent Van Gogh, con la follia che esplodeva in ogni pennellata inferta con rabbia come una ferita sulla tela vergine, e anche se i loro occhi non avevano la stessa alchimia cromatica, lei lo sentiva affine, i suoi quadri erano la ispirazione, rivincita.
Iniziò a tratteggiare la sagoma di una figura sulla tela intonsa, mise a tacere il cervello ed entrò in un mondo suo, fatto solo di colori e armonia.
Un viso prese forma, un ovale conosciuto e amato: il volto di sua madre.
Livia, la giovane vergine profanata da un amore clandestino e peccaminoso: la vide come doveva essere negli anni della gioventù, come doveva sembrare agli occhi di Enea, così bionda ed eterea. Era veramente una fata sua madre e, lo sarebbe ancora se la vita non l’avesse indurita, solcandole il viso in un’espressione di angoscia e rimpianto.

3. «Dobbiamo dimenticare, come se non fosse mai accaduto.»
Enea mi costringe a guardarlo, stringendomi il viso tra le mani. Mi osserva con lo sguardo perso e offuscato di lacrime, che piano gli rotolano lungo le guance.  
«Non succederà mai» singhiozzo disperata.
«Dobbiamo dimenticare, Livia. Se non vuoi farlo per me, almeno fallo per te stessa.»
Fingeremo agli occhi del mondo, fingeremo di non essere niente.

                                                                

SEGNALAZIONE USCITA: "Autumn Love - Season In Love" di Deborah Fasola e Federica Leone

Titolo: AUTUMN LOVE
Autrici: Deborah Fasola e Federica Leone
Genere: Commedia romantica
Data di uscita:  29 settembre 2020
Serie: Season In Love #2
Prezzo ebook: 2,99
Numero pagine: 500
Prezzo cartaceo: Da definire
Romanzo Autoconclusivo

Sinossi:
Scarlet, nella sua vita, ha sempre messo al primo posto il lavoro, anche perché in amore non ha mai avuto fortuna, e imputa la colpa di tutto ciò a NATHAN JACKSON.
Lui incarna fisicamente il suo ideale, peccato che sia anche un indicibile stronzo, arrogante e sfrontato.
Non avrebbe più voluto vederlo, dopo il torto che le ha fatto quando erano ragazzi, ma il destino non solo li ha messi più volte sulla stessa strada, ora saranno addirittura costretti a collaborare e nessuno dei due potrà tirarsi indietro, nemmeno i loro cuori che, una volta ritrovati, inizieranno a battere sempre più forte.
Vincerà la ragione o il sentimento?
 
                                                              

SEGNALAZIONE USCITA: "Inganniamo il destino" di Lorena Nigro


Titolo: Inganniamo il destino
Autore: Lorena Nigro
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 220
Volume: Autoconclusivo
Prezzo: € 2,99
Uscita prevista: 01 Ottobre
Disponibile: Formato e-book e cartaceo su Amazon, disponibile anche su Kindle Unlimited
Pubblicato da: Self publishing

SINOSSI:

“Sei stata l’unica a vedere oltre, a non giudicare, nonostante tu abbia visto il peggio di me.”

Passione, dolore, tormento... questo è Thomas Stewart.
Arroganza, supponenza è ciò che mostra di sé.
Nessun legame, nessun sentimento per chi è abituato ad avere ai propri piedi qualsiasi ragazza. Solo sesso spiccio e senza impegno perché l’amore è per i perdenti, l’affetto per pochi. Thomas è un ribelle fatto di muscoli e tatuaggi che, all’improvviso, si trova a dover rivedere qualche regola, perché a giocare non è più da solo. Il destino gli si è messo di traverso ancora una volta e il bisogno di prendersela con qualcuno diventa impellente, non ci sono eccezioni che tengano, a meno che…
A meno che scontrarsi con Megan non possa ridare speranza alla sua anima perduta. Ma non tutto è come sembra: tra dispetti, litigi e attrazione i due si ritrovano a condividere lo stesso tetto e sfuggire alla sorte diventa impossibile. Ma c’è di più per Thomas, che ha un debito con il passato. Stavolta il viaggio da compiere è di sola andata: destinazione INFERNO.
Questa è la sua storia: prendere o lasciare!


ESTRATTO:
«Voglio solo te perché sei stata l’unica a vedere oltre, a non giudicare, nonostante tu abbia visto il peggio di me.» La dichiarazione l’ha spiazzata, sorprende persino me.
«Thomas, ho come l’impressione che il peggio per noi debba ancora arrivare.»
«Che vuoi dire?»
«Che cosa ci sta succedendo? Non dirmi che tutto questo è normale. Non ho mai condiviso nulla di così importante con nessuno. Cosa siamo, veramente?»
«Dobbiamo per forza dare un nome a tutto?»
«No, non a tutto, ma a noi sì.»

BIOGRAFIA:
Lorena Nigro nasce a Manduria nel 1986. Vive la sua infanzia e la sua adolescenza ad Avetrana, diplomandosi in ragioneria e sposandosi con Marco. I due decidono di proseguire la loro vita insieme in provincia di Milano, dove lei comincia a lavorare come impiegata amministrativa. Nonostante sia mamma di una piccola peste, il suo animo rimane quello di un’eterna ragazzina e un’inguaribile sognatrice. La passione per la lettura ha accompagnato tutte le fasi della sua vita, la voglia di non accontentarsi l’ha portata a pubblicare il suo primo romanzo “IL SILENZIO DEI TUOI OCCHI” con la collana Brightlove (Pub me), che ha rappresentato una via di fuga dalla routine quotidiana, credendo fermamente che a volte realizzare un sogno è possibile. La sua voglia di regalare emozioni non si arresta e ciò la sprona costantemente a migliorarsi, tanto da rendere sempre più tangibili i suoi traguardi portando avanti altri progetti prossimi alla pubblicazione.
                                                              

RECENSIONE: "Forbidden" di Daria Torresan & Brunilda Begaj


TITOLO: Forbidden
AUTRICI: Daria Torresan, Brunilda Begaj
EDITORE: self-publishing
GENERE: forbidden romance
DATA PUBBLICAZIONE: 17 settembre 2020
COPERTINA REALIZZATA DA: Catnip Design di Pamela Fattorelli


TRAMA:
 
Firdaws ha dimenticato di quali colori è fatto il tramonto. Aveva solo sei anni quando il Lupo cattivo l’ha presa e l’ha chiusa in un lugubre scantinato. A dieci anni di distanza, non c’è più traccia della spensierata bambina di un tempo. Troppo dolore e paura ha provato sulla sua pelle. I traumi e il tempo hanno cancellato il suo passato, le hanno fatto dimenticare la sua famiglia. Tuttavia, avverte un legame che non riesce a spiegarsi con quel fratello dagli occhi grigi e dal cipiglio arrogante.
Shaytan è stato battezzato con il nome del Diavolo. Strafottente, maligno, rabbioso. Di una bellezza rude e oscura, non c’è nulla di accomodante in lui. E forse è proprio tutto quest’odio represso ad attirare Firdaws. Esattamente come un angelo viene sedotto dal peccato e da ciò che gli è proibito avere. Impossibile domare ciò che li spinge l’uno verso l’altra. È qualcosa che ha radici lontane e che la morale non può accettare.
Ma chi stabilisce se un amore ha il diritto di esistere o no?
E come si può affidare alla ragione il compito di annientare un sentimento?

Perché non si può scegliere di chi innamorarsi, ma si può decidere come vivere quell’amore.


ESTRATTO:
Prima di andarsene, Shaytan fa il giro della tavola e mi arriva accanto. A questa vicinanza il mio corpo reagisce tremando. Trattengo il respiro. Non sentendolo pronunciare alcunché, sollevo piano e con titubanza gli occhi. Lo osservo abbassarsi su di me e il tremolio che percuote le mie membra aumenta. «Non ci sarai mica rimasta male, sorellina? Non è che ora andrai dal paparino a lamentarti che ti abbiamo maltrattata, vero?»
Allontano gli occhi, vorrei dirgli qualcosa che mi facesse sembrare meno debole e impaurita di quanto mi senta, ma non ci riesco.
Sussulto quando si fa più vicino e le sue labbra si posano inaspettatamente sulla mia fronte. Poi, finalmente, se ne va via.
La fronte mi brucia dove lui ha posato le labbra.
Un bacio velenoso. Una bacio maledetto. 
 

RECENSIONE:
Buon pomeriggio a tutte, il romanzo che vi presento oggi è forse uno dei più difficili da recensire tra tutti quelli letti fino ad ora e non perché non mi sia piaciuto, anzi, ho letto una storia bella, intensa, di quelle che lacerano l’anima, ma perché qualsiasi cenno, più del dovuto, alla trama rischia di rovinare la lettura a chi deciderà di dedicargli del tempo.

Sto parlando dell’ultimo romanzo scritto, come sempre a quattro mani, dalla splendida coppia formata da Brunilda Begaj e Daria Torresan, che con il loro “Forbidden” hanno fatto centro un’altra volta. 

Ammetto che è il primo libro che leggo, nonostante abbia diversi loro romanzi acquistati sulla fiducia e sul passaparola: questa volta sono felicissima di aver partecipato all’evento e di aver potuto leggere questa storia. E troverò il tempo per recuperare anche gli altri.

Forbidden, come dice il titolo stesso ci racconta qualcosa di proibito, un amore che la ragione e la morale non ammettono, un legame indissolubile che niente e nessuno può fermare.

Ambientato in un luogo inusuale come gli Emirati Arabi, presenta accanto alla trama complessa e intricata, anche un’accurata descrizione del paesaggio, delle usanze, e di una religione così diversa da quella cui siamo abituati.

L’aspetto psicologico dei vari personaggi, la loro caratterizzazione, cosi come i temi affrontati nel romanzo, dimostrano prima di tutto un estremo tatto, ma anche una conoscenza dell’argomento, una scrupolosa preparazione e una meticolosa ricerca.

La narrazione è quasi tutta dal punto di vista della protagonista Firdaws, tranne alcuni capitoli che sono raccontati con gli occhi di Shaytan: in entrambi facciamo un viaggio doloroso, intenso e ma anche appassionato attraverso il tempo, nei ricordi belli e brutti che li legano.

Arrivata a questo punto, avrei molto alto da aggiungere, ma mi fermo qui consapevole che nessuna delle mie parole potrà trasmettervi le sensazioni che vi rimarranno addosso arrivati alla fine del libro. 

Il mio voto è super positivo 5/5
 

COVER REVEAL: "Now or never" di Viola Lewis


Titolo: Now or never
Autore: Viola Lewis
Editore: self publishing
Genere: Romance contemporaneo
Prezzo ebook: € 2.99
Prezzo cartaceo: € 13.99
Data pubblicazione: 9 ottobre
Pagine: 350
Autoconclusivo:


Sinossi:
Un uomo tormentato, che ha costruito la sua vita con le proprie mani.
Arrogante, presuntuoso, bello da far paura, con un passato che lo influenza.
Quando incrocia gli occhi da cerbiatta di Mia qualcosa cambierà.
Due vite opposte.
Due mondi in conflitto.
Due anime in cerca della propria destinazione.
Ma il destino a volte è tiranno e ci travolge, ci sorprende, ci sconvolge.

lunedì 28 settembre 2020

SEGNALAZIONE USCITA: "Per il suo bene" di Mariella Mogni

Titolo: PER IL SUO BENE
Autore: MARIELLA MOGNI
Uscita: 28 settembre 2020
Genere: romance contemporaneo
Self publishing
Prezzo ebook: € 0,99
È prevista una versione cartacea

SINOSSI
È un mostro.
Ha ereditato il sangue maledetto di suo padre.
Ha distrutto le donne che ha amato.

Le notti di Leonardo sono popolate dagli incubi. Il passato lo tormenta, lo riporta alla sua infanzia terribile, vissuta all’ombra di un padre violento, e ai tanti errori che commesso. Ha distrutto le donne che ha amato, è stato malvagio e crudele, per questo si è condannato a una vita senza amore. Solo e infelice, usa il sesso per dimenticare, per riempire il vuoto che ha dentro.
Amanda è entrata per caso nella sua vita. Lo ha illuso che con lei sarebbe stato diverso: un uomo, non un mostro. Ma come rivelarle i segreti che ancora lo fanno vergognare, come accompagnarla nell’inferno che lo abita? Un muro di reticenza e di misteri rende precario il loro legame e quando la natura violenta di Leonardo tornerà a prendere il sopravvento, Amanda finirà per lasciarlo.
Leonardo non la trattiene. Per il suo bene preferisce perderla, piuttosto che trasformarla in una vittima della sua cattiveria. 
 
                                                     

SEGNALAZIONE USCITA: "Slam dunk - Never let me down series vol.2 " di Martina Pirone

Titolo: Slam dunk
Autore: Martina Pirone
Genere: Sport romance (basket) 
Editore: Self publishing
Prezzo: ebook 2,90, cartaceo 12.90, incluso nell’abbonamento Kindle Unlimited
Uscita: 28 settembre 2020 (seconda edizione) Preorder dal 18 settembre 
Pagine: 340
Link Amazon: Disponibile dal 18 settembre
La vera vittoria è non arrendersi mai 


Trama: 
Riccardo ha due certezze nella vita: il basket e gli amici.
Il suo equilibrio perfetto s'incrina la mattina in cui è costretto a firmare la lettera di dimissioni dall’azienda nella quale lavora da tre anni.
L'incertezza economica rimette in discussione tutto il suo universo, ribaltandone le priorità, e il sogno di arrivare in Serie A diventa sempre più lontano.

Dopo l’umiliante rottura con il suo ex, Giorgia è pronta a tornare alla sua vecchia vita e dal suo migliore amico, Riccardo. Non appena i due si rivedono, gli anni di distanza svaniscono, nulla del loro rapporto sembra essere cambiato.
Mentre da una parte la loro amicizia cresce e si trasforma in attrazione, dall’altra, però, Giorgia non può venire meno alle scelte che la porteranno di nuovo lontana da tutti i suoi affetti.
La sua partenza inaspettata e Juan Miguel, il nuovo coinquilino affascinante, metteranno a dura prova il loro legame e, questa volta, non si potrà tornare indietro.
Un viaggio di crescita e di rivalsa. D'amore, di unione fraterna e di speranza.

Tornano i ragazzi del Trastevere Basket per trascinarvi in una nuova avventura.
Pronti a tifare per loro?

Romanzo autoconclusivo, secondo di una trilogia di stand alone Never let me down series #2
 

REVIEW PARTY: "Brute" di Sc Daiko

TITOLO: Brute
AUTORE: Sc Daiko
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Contemporary romance
PAGINE: 290
FORMATO: Ebook - cartaceo
PREZZO: 3,99 Ebook – 12,90 cartaceo
DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 settembre 2020
 
Sinossi:
Il mio vicino Daniel Collins è un papà single, ed è l'uomo più maleducato che abbia mai conosciuto. Freddo. Arrogante. Solitario. È così instabile che tutti lo chiamano il Bruto. Dovrei stare lontano da lui... ma riesco a vedere cosa sta cercando di nascondere... il dolore e il suo passato oscuro che minaccia di distruggerlo. Quando siamo insieme accade qualcosa di unico, ma giocare col fuoco è pericolo e rischio di bruciarmi. Un cuore fragile può facilmente essere spezzato di nuovo.

Biografia Autore:
S.C. Daiko, alias Siobhan, è un’autrice britannica pluripremiata di bestseller del genere Contemporary Romance e Suspence Romance.
Siobhan ama il mare e nuotare, viaggiare per l'Europa, assaggiare cibi diversi e gustare vino locale. Ha lavorato nella City di Londra e insegnato lingue in una scuola superiore del Galles prima di trasferirsi in Italia, dove tutt'ora vive con suo marito e due gatti. Niente la rende più felice che interagire con i suoi lettori e altri autori.
https://scdaiko.com/
 
RECENSIONE:
Eccomi qui con la seconda recensione della giornata, questa volta tocca all’ultimo romanzo di S.C. Daiko “Brute” edito dalla Queen Edizioni, che ringrazio come sempre della copia ebook fornita.

Siamo di fronte ad un contemporary, condito con un pizzico di suspence e con riferimenti mafia romance, dovuti soprattutto alla provenienza del protagonista e della sua famiglia.

Per chi ha letto in ordine di uscita i romanzi di quest’autrice, sicuramente avrà già fatto la conoscenza di Daniel e Catrin, i protagonisti di questo capitolo, nel libro dedicato a Gleb “Beast” che si colloca cronologicamente dopo questo, nonostante sia uscito in lingua italiana prima.

Così come avrete già conosciuto il piccolo Ben Collins, il figlio di Daniel, in versione adulta, nel romanzo “Brash”

Qui andando a ritroso nel tempo, l’autrice ci mostra il passato di Daniel e di suo figlio, che sfuggiti a qualcuno che li minaccia e che ha ucciso sua moglie, hanno lasciato Londra e adesso vivono in incognito in un’altra città: per il suo carattere schivo e scorbutico, il suo stare isolato, senza socializzare con gli abitanti del luogo, si è guadagnato il soprannome di “Brute”

Ma non ha fatto i conti con Catrin, la giovane mamma che se lo ritrova come vicino di casa: i due bambini faranno subito amicizia, lui cercherà di starle lontano, per non metterla in pericolo, ma l’attrazione che li travolge è improvvisa e dal momento che metterà le mani su di lei, non potrà più farne a meno.

Ma chi minaccia il passato di Daniel è ancora lì che aspetta il suo momento. Catrin e sua figlia Becca saranno in pericolo? Riuscirà Brute a salvare quasta volta la donna che ama?
Scopriremo lati oscuri di personaggi insospettabili e ci ricrederemo invece su quello che apparentemente sembra il cattivo di turno.

Devo dire che anche questa volta l’autrice non mi ha convinto del tutto: la primissima parte, quella in cui i due protagonisti fanno conoscenza, è molto avvincente e mi ha letteralmente tenuta incollata alla pagine, dal momento che i due cedono alla passione, Daniel è un dominatore e Catrin si fa sottomettere troppo facilmente, le molte scene di sesso esplicito, dirette e senza fronzoli, hanno a mio avviso rallentato la storia, il susseguirsi degli eventi.

I successivi colpi di scena, l’evolversi della situazione, danno un nuovo slancio alla narrazione facendoci arrivare alla fine del libro in pochissimo tempo. Il Pov alterno, aiuta ad apprezzare meglio i due personaggi, ci fa scoprire il passato di Daniel (alcuni capitoli sono ambientati tre anni prima) e quello di Catrin, mostrandoci il rimorso del primo per la perdita della moglie, e il senso di smarrimento della seconda per la morte improvvisa del marito a causa di una malattia.

Molto belle invece è il rapporto che si instaura tra i due bambini, che legheranno subito, fin dalle prime pagine. Avendo letto la storia di Ben da adulto, sarei tanto curiosa di scoprire quella di Becca. 

Io mi fermo qui, non posso ovviamente raccontarvi tutto.
Il mio voto è più che sufficiente, 3,5/5 stelle.

 

COVER REVEAL: "Hot in kilt" di Michela Piazza & Pamela Boiocchi

Titolo: Hot in kilt
Autore: Michela Piazza e Pamela Boiocchi
Editore: Dri Editore
Genere: Contemporaneo
Collana: Spicy Romance
Pagine: 352
Data di uscita: 1 ottobre 2020
Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 16,99 € circa

Sinossi:
Lui è l'attore più quotato del momento.
Lei è l'unica a non cedere al suo fascino... forse.
Ma Seth Winters è testardo e ha deciso che vuole infilarsi nelle mutandine della sua assistente a qualunque costo.
In fondo il sesso è solo sesso, e nessuna può resistere a lungo al suo fascino di bello e dannato.
Nel magico mondo del cinema, tra set blindati, riprese, trasgressioni ed eros, però, tutto può succedere.
Cosa fai, quando il tuo sogno erotico inizia a piacerti anche fuori dalle lenzuola?

Le autrici:
Pamela vive su un’isola dove non arriva mai l’inverno, in compagnia del fidanzato mago e di quattro gatti viziati. È una danzatrice del ventre e ama cucinare.
Michela abita nella torre di un paesino medioevale, insieme al marito, al figlio e a numerosi animali che sono parte integrante della famiglia. Lavora come bibliotecaria e adora la storia.
Nonostante vivano a quattromila chilometri di distanza, Pamela e Michela restano legate da una pazza amicizia e dal potere dei sogni

Estratti:
«A volte il modo migliore per liberarsi di una tentazione è cederle. Magari ci vai a letto e scopri che, dietro quei muscoli pompati, c’è uno che non ci sa nemmeno fare. O che ce l’ha piccolo.»
Entrambi ci ritroviamo a fissare il gonnellino di Seth, con un’intensità tale che potremmo sviluppare una vista a raggi x. Sospiro. «E se invece scopro che, oltre a essere figo, è anche il dio del sesso?»

«Ti ho voluta qui» mi soffia in un orecchio «così da immaginare di avere te tra le braccia. Sotto il mio corpo, schiacciata contro il materasso, intenta a gemere.»

Una tensione al basso ventre si impadronisce di me, improvvisamente. Sotto le luci dei fari, il corpo di Seth riluce di piccole gocce di sudore che fanno sembrare le sue spalle ancora più larghe e la sua schiena terribilmente invitante. So che si tratta di una finzione. Sono conscia che sono stati cosparsi di crema e spruzzati di acqua di rose prima di iniziare il ciak. Perché allora mi fa questo effetto?
Perché una parte - non troppo remota - di me vuole sapere se Seth Winters tra le coperte è davvero appassionato e forte come Dougal.
Non sono pronta per accettare questa verità, ma sarei preparata a una cavalcata selvaggia con lui.

COVER REVEAL: "Il nostro futuro - Supernatural Dating Agency Vol 4" di Andie M. Long


TITOLO: Il nostro futuro
SERIE: Supernatural Dating Agency Vol. 4
AUTORE: Andie M. Long
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Commedia romantica paranormale
PAGINE: 110
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 2,99
DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 Ottobre 2020

Sinossi: A cosa serve essere una veggente, se non puoi vedere il tuo futuro?
Dopo aver avuto una visione del suo matrimonio, Ebony si chiede chi potrà mai essere lo sposo, visto che, al momento, non sta frequentando nessuno. Una visita all’agenzia di appuntamenti Withernsea Incontri cambierà presto la situazione. Mentre Kim e Lucy le cercano un marito, Ebony si tiene occupata proteggendo la figlia appena nata di Shelley e Theo dalla visita dell’élite dei soprannaturali di Withernsea. Ma non è l’unica ospite del loro bed and breakfast, e Henry, l’arredatore, non solo entra in confidenza con lei, ma le si insinua addirittura sotto la pelle…
Torniamo a Withernsea, dove un po’ di sana baraonda soprannaturale non manca mai!


Biografia Autore:

Andie M. Long è l’autrice della famosa serie di libri “Supernatural Dating Agency”. Vive a Sheffield con suo figlio e il suo paziente compagno.
Quando non è impegnata a fare da partner, madre, scrittrice o editor, è facile trovarla su Facebook o a spasso con il suo levriero, Bella.
http://www.andiemlongwriter.com/

 

REVIEW PARTY: "You Are Unforgettable - Racing Hearts, vol.2" di Lady D.


Titolo: You Are Unforgettable
Serie: Racing Hearts, vol.2
Autore: Lady D.
Genere: sport romance, new adult
Data di uscita: 7 Settembre 2020

Trama:
I segreti logorano.
Le bugie uccidono l’anima.
Ci sono promesse che a volte non possono essere mantenute.
Come quella che Matias ha fatto a Nina.
Non avrebbe mai voluto dirle addio, ma Katie non gli ha lasciato altra scelta.
Iceman non è più il famelico pilota che, dopo due giri, aveva già tre secondi di vantaggio sugli inseguitori.
No, Iceman questa volta, a pochi giri dalla gara più importante della sua vita, si è lasciato sfuggire la vittoria, terminando la corsa nella maniera peggiore: perdendo la persona a cui teneva di più.
Senza amore può vivere, ma senza il motore che lo spinge a dare il massimo, per vincere, sopravvivere e andare oltre, Matias non è nient’altro che un involucro di rabbia pronto a distruggere tutto e tutti per riconquistare la donna che ama più di ogni cosa al mondo.
Anche a costo di scendere a patti con il diavolo in persona.
 

RECENSIONE:

«Sarò acqua e fuoco di ogni tuo giorno…»  Fremo. Mi sta ricordando la promessa del matrimonio. «Sarò il guerriero che ti difenderà dai mali e dalle paure…» prosegue, correndo con le labbra lungo il mio collo.  «Dagli incubi e dalle tristezze» continuo a posto suo.  «Custodirò il tuo cuore nel mio, con tutto l’amore che ho dentro» e mi schiocca un bacio proprio a quell’altezza. «E ti amerò incondizionatamente» sussurro in estasi. «Oggi, domani, e per il resto dei miei giorni»

Mai titolo è stato più azzeccato di quello del romanzo che vi presento oggi.


“You are Unforgettable” il nuovo romanzo di Lady D. secondo capitolo della serie “Racing Hearts” 


Indimenticabile è la sola parola che secondo me riassume l’essenza della storia tra Matias Queen e Nina Williams: il loro amore unico, due anime che incastrano alla perfezione… “Ogni chiave inglese ha i suoi bulloni” un paragone apparentemente poco romantico, ma che rispecchia in pieno le personalità dei due protagonisti.


Ed è senza dubbio uno dei sequel che aspettavo con maggiore impazienza: in un settembre denso di uscite, questo romanzo è una stella che brilla. 


Mi sono emozionata, ho riso con loro, ho versato qualche lacrima, e sono ritornata indietro ripensando alle sensazioni che mi aveva lasciato il primo volume “Matias e Nina sono due personaggi di cui innamorarsi, la loro storia è di quelle che ti rimangono in testa per giorni, a rimuginare su quello che hanno combinato e immaginarti il loro futuro”.
Leggendo, questo le sensazioni sono le stesse, ho continuato a rimuginare su di loro per giorni, perché è davvero difficile lasciarli andare… 


L’autrice ha messo in campo ancora una volta la sua competenza sul mondo dei motori e delle corse, regalandoci l’emozione delle gare, la complicità e il cameratismo della squadra, e tutto ciò che ruota intorno al mondo della F1. 


In più questa volta ha messo sul piatto anche i sentimenti, dando spazio all’aspetto psicologico dei personaggi, mostrando la fragilità, il lato umano e non sportivo, la paura di perdere la persona che si ama più di ogni altra cosa al mondo.


È quello che prova Matias, dopo gli eventi accaduti alla fine del primo volume: vi ricordate cosa è successo? No, ok allora correte a rileggere la storia dall’inizio come ho fatto io. E non perché non la ricordassi, Matias e Nina sono difficili da dimenticare, ma perché dopo aver divorato il nuovo romanzo in un paio d’ore, curiosa di sapere come sarebbe finita tra loro, ho lasciato decantare tutto, poi con calma li ho riletti entrambi, prima di mettermi a scrivere questa recensione.


Non vi aspettate che vi racconti la trama, perché non lo farò, Nina e Matias meritano tutto il vostro tempo e la giusta attenzione: è impossibile non amarli, e a partire dai primissimi capitoli, si capisce subito lo stato d’animo necessario ad accompagnarli nel viaggio per ritrovarsi… fiducia, l’uno nell’altro e nella penna della loro creatrice, che in ben 55 capitoli ci permette di leggere e di sognare.


Ritroviamo vecchi e nuovi personaggi, tra cui spiccano Brice, il pilota della Mercedes e Lucas Queen, il fratello di Matias. Teneteli d’occhio soprattutto Lucas che ci mostra tra queste pagine un lato di sé diverso da come lo avevamo scoperto nel primo volume. Chissà se un giorno l’autrice ci regalerà anche la sua storia… non oso immaginarlo innamorato e non corrisposto, cosa sarebbe capace di fare.


Quello che ha fatto per Matias per aiutarlo a riconquistare la sua “dea della velocità” vi dà un assaggio del suo carisma.


La storia ci viene raccontata in prima persona sia dal punto di vista dei due protagonisti che dal punto di vista di David e Lucas, questo ci permette di avere un sguardo a tutto tondo sulla storia, ci fa scoprire verità nascoste, ma soprattutto ci rende partecipi dei sentimenti e delle emozioni dei vari personaggi, le loro paure, le debolezze, lo smarrimento, ma anche la grande forza con cui affrontano gli ostacoli.


Cos’altro dirvi di più? Ecco, ci sono, una piccola curiosità: seguendo sui social l’autrice, ho potuto apprezzare, in attesa dell’uscita del romanzo, una serie di card davvero belle, che ci hanno mostrato piccoli momenti della storia, stuzzicando la nostra curiosità di lettrici. Quelle stesse card appaiono come flash durante la lettura, e sono così perfette che sembra che il testo le descriva perfettamente e non il contrario. 


Non sempre apprezzo “presta-volto” nei romanzi, mi piace immaginarmi i volti, le scene, le ambientazioni… insomma viaggiare con la fantasia, invece qui tutta la parte grafica utilizzata per promuovere il libro ha fatto una magia incredibile: leggendo, Matias e Nina me li sono immaginati proprio così, non avrebbero potute essere diversi. E questo credo che sia un enorme pregio della loro creatrice, che ha dato vita a due personaggi indimenticabili, che resteranno nel cuore e nella mente di chi legge la loro storia.


Io mi fermo qui, augurandovi di passare qualche ora appassionata in compagnia di Matias e Nina, e pregandovi di far loro un posticino nel vostro cuore, come ho fatto io. Se lo meritano.
Voto super 5/5 stelle strameritate.


sabato 26 settembre 2020

REVIEW TOUR: "Ti amo come il primo giorno - Eternal Damnation vol.2 " di Fabiana Andreozzi


Titolo: Ti amo come il primo giorno 
Serie: Eternal Damnation vol.2 standalone
Autore:
Fabiana Andreozzi
Editore:
Darcy edizioni
Genere:
Music Romance
Pagine:
420
Data d’uscita:
23 settembre
Costo:
2,99€ - in pre-order e fino al 23 settembre 0,99€ - cartaceo 16€
Link amazon:
 
Trama:
Christopher Jansson è il tastierista degli Eternal Damnation, Camilla l’uragano che l’investe all’improvviso…
Lui la ama dal primo giorno e la vuole nel suo mondo, lei la vita l’aggredisce giorno dopo giorno perché vive di attimi.
Lei scappa, lui la insegue.
Lei torna, lui cerca di trattenerla.
Lui la ama, lei fugge…
«Camilla» ripete ancora con un tono che sembra incredulo, mentre questa pioggia ci inzuppa, ed è come se mi avesse gettato un incantesimo e avessi perso le parole... e io non sono mai a corto. Le sue dita fredde mi sfiorano le guance congelate, facendomi rabbrividire. È come se avesse bisogno di toccarmi perché dubita che io sia qui veramente. Le labbra si piegano in un sorriso, mentre lui prende a scuotere la testa. «Sei davvero qui?»

RECENSIONE:

Buon pomeriggio, oggi vi presento un romanzo a cui sono molto affezionata e perdonatemi se non avrà una recensione molto obiettiva, ma sono molto affezionata ai suoi personaggi, per aver avuto la possibilità di leggere la loro storia man mano che usciva dalla penna della loro creatrice, dopo averne avuto un piccolo assaggio al FRI 2019 dove mi è stato regalato il prologo.

Curiose di sapere di cosa parlo? Ma dell’ultimo lavoro di Fabiana Andreozzi, che a distanza di un anno dal primo volume ci regala l’intensa e tormentata storia d’amore tra Chris e Camille nel secondo capitolo degli Eternal Damnation “Ti amo come il primo giorno” edito dalla Darcy Edizioni.

Non voglio fare spoiler, nemmeno per chi ha già letto il primo, quindi proverò a trasportare su carta il tumulto di sensazioni che i due personaggi sono riusciti a trasmettermi.

Leggere questo romanzo durante le fasi della sua stesura, ho fatto da beta all’autrice, mi ha fatta capire meglio quel forte senso di attaccamento che tutte mostrano per le loro creature, i figli di carta: è stato difficile chiudere il libro arrivata all’ultima pagina, volevo saperne di più, conoscere come si evolve la loro vita. Ritrovarli e continuare a seguire le loro avventure.

È quello che ci permette un po’ questo romanzo: fino ad una buona metà, la storia va di pari passo con il primo ed è interessante scoprire gli stessi eventi, prima dal punto di vista di Dan e Angela (protagonisti del vol.1) poi da quello di Chris o Camille.

Da un certo punto poi continua la narrazione delle nuove vicende che vedono coinvolti i nostri due innamorati, ma allo stesso tempo possiamo sbirciare ancora nelle vite degli altri personaggi.

Fabiana raccontando gli avvenimenti, prima quelli che coinvolgono Daniel e Angela, poi quelli che riguardano Chris e Camille, ci mostra anche gli altri personaggi, cosi impariamo a conoscere Vivianne, la sorella di Chris, Ben, Tor, ritroviamo Ren, gettando così le basi per un eventuale nuovo romanzo che continui ad affascinarci come ha fatto finora con questi due.

È impossibile non innamorarsi di Chris, del suo personaggio, che si mostra fragile, umano: non ha nulla della rock star bella e dannata… bello lo è, di sicuro, ma pagina dopo pagina, nei momenti di sconforto, vorresti abbracciarlo per donargli la serenità necessaria.

...ormai mi sembra quasi che non faccia più male essere ferito dalle persone a cui tengo. E mentre lo penso mando giù il primo boccone amaro perché neppure so spiegarmi com’è che Camilla sia diventata un’ossessione. Non vorrei essere così debole, così succube di qualcuno che continua imperterrito a calpestarmi. Ma per la prima volta nella mia vita non riesco a farmi da parte, non riesco a dire no, a togliermela dalla testa...

Gli eventi lo metteranno di fronte ad una sfida, proteggere le due donne più importanti della sua vita: Vivianne e Camille, l'una sorella e l'altra la donna che smuove e fugge dai suoi sentimenti.

Camille non è quello che sembra: ha un segreto… che scoprirete alla fine del romanzo e che sarà la risposta a tutti i vostri dubbi: capirete le sue azioni, i suoi gesti, le sue paure; rileggendolo sarà tutto più chiaro e vorreste essere li a consolarla, a dirle che andrà tutto bene, ad essere per lei una spalla su cui piangere.

«Il primo giorno è un tempo lontano, i ricordi sfumano e mutano a seconda di come cambia la nostra percezione.» Ecco che apre bocca nel suo modo incomprensibile, in quel suo modo che sa solo confondermi, stordirmi. Come un enigma che non so risolvere. Sto per dirglielo mentre siamo fermi per il rosso di un semaforo, ma lei prosegue: «Non voglio che l'amore si stinga nella memoria che scolora.»

Le lacrime leggendo questa storia, scorreranno, preparatevi una bella dose di fazzoletti, ne servono anche a me scrivendo queste righe. È stato difficile lasciarli andare arrivata all’ultima pagina e capisco benissimo quanto lo sia stato per la sua creatrice.

Nelle note ad inizio romanzo Fabiana ci svela un po’ come è nato, il suo percorso, e ci rende partecipi delle sue emozioni che hanno accompagnato la stesura del libro… ci mette un po’ anche di sé tra le righe, ma solo chi la conosce, o ha imparato a farlo, ne saprà cogliere le sfumature.

Io adesso vi lascio, aspetto il cartaceo del romanzo, intanto vi consiglio assolutamente la lettura di questo capitolo, che pur essendo autoconclusivo, può essere apprezzato al meglio, aggiungendo anche il primo.

Il mio voto è ovviamente super e di parte, mi spiace… 5/5 stelle

Ps: se ve lo state chiedendo, Chris e Cam sono al momento la mia coppia preferita.