giovedì 24 settembre 2020

REVIEW TOUR: "Per un giorno soltanto" di Melissa Pratelli


Titolo: Per un giorno soltanto
Autore: Melissa Pratelli
Genere: Music romance,

Contemporary romance
Casa editrice: Self Publishing
Data di uscita: 11 Settembre 2020
Formato: Cartaceo ed ebook
Prezzo ebook: € 2,99
Prezzo cartaceo: € 12,90

Trama:
Keith e Noah Sinclair sono gemelli e sono anche due rock star internazionali.
Rispettivamente cantante e bassista degli ScreamDreams, una famosa band statunitense, i due fratelli non potrebbero essere più diversi, sia nello stile che nel carattere, nonostante l’aspetto fisico praticamente identico.
Esuberante, egocentrico e superficiale il primo; riflessivo, taciturno e riservato il secondo.
Com’è possibile allora che siano entrambi attratti dalla stessa ragazza?
Kennedy Smith è una fan sfegatata degli ScreamDreams e quasi non le sembra vero di aver vinto un concorso che le permetterà di trascorrere del tempo assieme ai suoi idoli. Soprattutto con Noah Sinclair, per il quale ha una cotta sin dai tempi in cui la band ha mosso i primi passi nel mondo della musica.
Una giornata a Los Angeles sembra essere la sua occasione di farsi avanti con il bassista. Ma se, per errore, Kennedy finisse tra le braccia del gemello sbagliato?
Lei e Keith scopriranno ben presto che basta un giorno soltanto per rimettere in discussione ogni cosa e che il confine tra odio e amore è molto, molto sottile.

Strillo:
Può un solo bacio cambiare ogni cosa?
 
 
RECENSIONE:
Buona serata a tutte voi, eccomi di nuovo a parlarvi degli ScreamDreams, la band protagonista dei romanzi di Melissa Pratelli: dopo “Ancora un po’ di Charlie” e “Amore+1”, questa volta tocca a “Per un giorno soltanto” dove i protagonisti sono i gemelli Sinclair, Noah e Keith.

In realtà l’unico protagonista della storia è “Cucciolo” Keith (il perché di questo lo scoprirete leggendo): si fa presto a tifare per lui, ad innamorarsi del suo personaggio, e a sperare in un lieto fine.

Ma andiamo con ordine: la storia si colloca temporalmente dopo gli eventi che hanno costretto la band ad interrompere il tour (vedi Amore+1) e il matrimonio (possiamo dirlo) di Charlie e Greta.

La band ha indetto un concorso, chi indovinerà il titolo del loro ultimo brano, vincerà una giornata in loro compagnia. Kennedy fan sfegatata e innamorata da sempre del suo idolo Noah Sinclair si aggiudica la vittoria: non può credere che passerà un intero giorno in compagnia di una rock star.

Al suo arrivo sono tutti entusiasti di conoscerla, tranne Keith che si mostra stranamente scorbutico e sgarbato; ma Kennedy non ha occhi che per il gemello buono e gentile, così alla prima occasione tenta un approccio, diciamo più audace, facendo la prima mossa.

Ma se la mossa la portasse nelle braccia del gemello sbagliato? E se scoprisse che tra quelle braccia è il posto più giusto del mondo? 

La confusione dei cuori regna sovrana tra queste pagine: Keith è quantomeno sconvolto dalle sensazioni che lo scontro con Kennedy gli ha lasciato addosso e quella ragazzina gli fa rimettere in discussione tutto, mostrandoci lati del suo personaggio che non avremmo mai immaginato.

È questo cambiamento che rende unico il personaggio: mentre nei precedenti romanzi appare scanzonato e spavaldo, sempre pronto allo scherzo, qui invece si mostra fragile e insicuro, pronto a mettersi in gioco per conquistare la donna che gli ha sconvolto la mente e il cuore.

E Kennedy? Beh, si ritrova travolta dall’uragano Keith, cosi diverso dall’ideale di ragazzo che si è fatta nella sua testa, lei che ha sempre adorato Noah, il gemello buono, che alla fine le mostra quelle attenzioni tanto desiderate…

Ma sarà in grado di scegliere? Il cuore o la ragione? … Keith e Noah quale gemello l’avrà tutta per sé?

Per scoprire tutto non vi resta che leggerlo e farvi trasportare da Melissa ancora una volta in un viaggio dolce e appassionato, a ritmo di musica.

La storia è narrata in prima persona, a Pov alterni; all’inizio di ogni capitolo c’è sempre una citazione tratta da una canzone che dà anche il titolo al capitolo stesso e che ritroviamo tradotta in italiano nelle note alla file del libro.

Il ritmo è incalzante, si legge velocemente e una volta arrivati alla fine, vorresti che l’autrice ti raccontasse ancora qualcosa, pur di non lasciarli andare. Pur di restare in loro compagnia ancora per un po’.

Questa novella, non novella alla fine, è nata per accontentare le richieste delle lettrici affezionate che chiedevano a gran voce una storia che vedesse protagonisti i fratelli Sinclair: un immenso grazie a Melissa che ancora una volta ci fa sbirciare nelle vite di queste rock star della porta accanto, che si preoccupano per i genitori, degli amici, insomma sono una grande famiglia allargata.

Non vedo l’ora di scoprire cosa avrà in serbo per l’altro gemello…
Voto super anche questa volta 5/5 stelle

Nessun commento:

Posta un commento